• Lingua:

Home

Richiedi maggiori informazioni

[recaptcha]

Vantaggi del prodotto

  • Adattabilità ad ogni tipo di ambiente.
  • Riscaldamento continuo del piatto doccia.
  • Aumento della temperatura ambiente in bagno.
  • Il riscaldamento del piatto doccia evita il formarsi di spiacevoli muffe e funghi.
  • Considerevole riduzione degli spazi occupati dai tradizionali sistemi di riscaldamento.
  • Il piatto doccia viene realizzato su misura e a filo pavimento.
  • Il materiale di base è l’acciaio inox ma la superficie esterna è completamente personalizzabile.

Foto termiche

Visone del piatto doccia con termocamera ad infrarossi: Grazie all’innovativo sistema è possibile vedere la distribuzione uniforme del calore.

La recensione del termotecnico

Un’idea innovativa che affronta con intelligenza le problematiche di riscaldamento del bagno presenti soprattutto nei climi più freddi. Anche nelle nostre latitudini e in climi più miti questa soluzione contribuisce a uniformare l’apporto di calore in un locale speciale come sicuramente è il bagno, in cui spesso si adottano soluzioni poco adatte al raggiungimento del corretto livello di comfort. Un prodotto che si integra con il riscaldamento a pavimento e che ne completa finalmente l’utilizzo in tutti gli spazi.

Ing. Matteo Scaglioni

Servizi

  • Vendita diretta
  • Sopralluoghi
  • Studio e progettazione
  • Rendering
  • Posa a lungo raggio

Approfondisci i nostri servizi…

IVA Agevolata per lavori di ristrutturazione

Per tutti gli interventi di recupero edilizio è sempre prevista, senza alcuna data di scadenza, l’applicazione dell’aliquota Iva del 10%.
L’aliquota Iva del 10% si applica, alle forniture dei cosiddetti beni finiti, vale a dire quei beni che, conservano la propria individualità (per esempio, porte, infissi esterni, sanitari, caldaie, eccetera).
L’agevolazione spetta sia quando l’acquisto è fatto direttamente dal committente dei lavori, sia quando ad acquistare i beni è la ditta o il prestatore d’opera che li esegue.
Per realizzare regolarmente i lavori edilizi nella propria casa è necessario presentare una C.I.L.A. (Comunicazione Inizio Lavori Asseverata), nel proprio comune di appartenenza.
Per procedere con l’acquisto dei “beni finiti” va presentato al produttore, il documento rilasciato dal Comune (CILA) e un’autodichiarazione per iva agevolata.
Il pagamento delle fatture deve essere effettuato solo tramite Bonifico Bancario/Ristrutturazione.

Leggi la guida completa…

Certificazioni

L’affidabilità del nostro prodotto è assicurata dall’Unione Europea che ha brevettato il nostro prodotto.

Contatti

Assistiamo il cliente in tutta la fase di progettazione per ottenere il miglior risultato possibile.

Arch. Gianni Trombini
Cellulare: 3336907770
Email: gianni.trombini@tin.it

I commenti sono chiusi.